MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

giovedì 7 giugno 2018

DOMENICA 10 GIUGNO :IL CLASSICO

Buongiorno makaki,per domenica propongo un classico delle nostre strade.
Il Ghisallino con La Onno:tanti di noi saranno impegnati nelle loro avventure e per chi rimarra' a casa ecco il giro.
Partenza ore 7 dal capolinea per raggiungere alle 7.30 la Villa Reale.
Solita strada verso Giussano e ascesa del Ghisallo da Asso:
Il Santuario della Beata Vergine del Ghisallo
A Magreglio, in provincia di Como, sorge il Santuario della Beata Vergine del Ghisallo. La sua origine è incerta; secondo la leggenda, risalirebbe a epoca medievale, come “voto” alla Madonna da parte di un certo conte Ghisallo, scampato a un assalto dei briganti. L’immagine della Madonna, ivi conservata, è databile al XVI secolo.
Proprio per la sua particolare posizione geografica – posto al culmine della faticosa (soprattutto per chi l’affronta in bicicletta) salita detta “Muro del Ghisallo” (dal versante di Bellagio) –, nel 1949 papa Pio XII dichiarò la Madonna del Ghisallo “Patrona dei cilclisti Italiani”. Da allora il Santuario è diventato meta di ciclisti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo intero. Qui ci sono i cimeli di Coppi, Bartali e di quanti hanno reso popolare il ciclismo, uno degli sport più praticati e seguiti da uomini e donne di ogni età e classe sociale. Qui si respira la storia e l’essenza del ciclismo… con una Madonna che veglia su tutti noi, credenti e non, e che ci richiama a un ossequioso rispetto verso i più alti valori dell’animo umano.
PS L’offerta è spontanea per chi ha caro luoghi come questi. Grazie!


Giunti in cima si scendera' dal versante piu' duro per raggiungere Bellagio.
Da li lungolago fino  a Onno e risalita della Valbrona
Probabilmente La Onno, anche conosciuta come Valbrona, é la salita lombarda più percorsa dai ciclisti. Nei periodi estivi é quasi impossibile percorrerla senza incontrarne uno. E' facilmente pedalabile e la sua pendenza si mantiene pressoché costante al 5,5% per i suoi 5 chilometri. Percorsa in tranquillità regala una stupenda panoramica sul ramo di Lecco del Lario e sulle montagne prealpine. Ideale per i neofiti e per l'inizio della preparazione annuale. 
discesa verso Asso e rientro da Ponte Lambro.
Percorso abbastanza facile con un chilometraggio modesto.
Vi aspetto numerosi........

INFO UTILI

PARTENZA ORE 7:00 CAPOLINEA
PARTENZA UFFICIALE ORE 7.30 VILLA REALE
CHILOMETRI  124
DISLIVELLO: 1540 mt
RIENTRO PREVISTO ORE 13:00


Nessun commento: