MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

mercoledì 1 febbraio 2017

DOMENICA 5 FEBBRAIO:L'ANELLO DI CAGLIO

Eccoci makaki per il primo appuntamento del mese di febbraio,tempo permettendo.
Per l'occasione ecco l'anello di Caglio.
Si tratta di una variante della salita della Colma di Sormano. Giunti al bivio di Asso, si prende la stessa strada per la Colma. Al bivio che si incontra dopo circa 3 Km si prosegue diritto per ancora un paio di chilometri. In quest'ultima fase le pendenze sono leggermente più impegnative, tra l'8 ed il 12%. In ogni caso la sede stradale è sufficientemente larga e l'asfalto in ottime condizioni.

Partenza classica dalla villa alle ore 9:00 per dirigerci verso Carate e poi Giussano.
Attenzione al primo strappo di Inverigo che come sempre fa le prime vittime,per i piu' allenati cerchiamo di aspettare tutti per piombarcivero Erba per cominciare la prima parte di ascesa da verso Segrino,giunti sul lago stringeremo i denti per buttarci nel budello di Asso per poi arrivare al bivio che ci portera' all'ascesa della vera salita.

attenzione che non si girera' per la Colma ma si andra' dritto verso Rezzago,per chi rimarra' nel gruppo e strada permettendo faremo a meta' salita' una versione inedita della salita






attenzione poi alla discesa tecnica e poi i rientro da Ponte Lambro da dove prenderemo poi al passaggio livello la salitella a sinistra che ci portera' a Proserpio,attenzione alle pendenze.
Discesa verso Erba e ATTENZIONE si continuera' verso erba per prendere la via per Alserio,altri piccoli strappi per poi arrivare a Fabbrica Durini per una delle ultime ascese della giornata.
Un giro abbastanza tosto visto il momento della stagione,Caglio puo' dare fastidio ma occhio al rientro con le solite andature abbastanza vivaci e gli strappetti che ci saranno.
Non inventatevi nulla in quanto ci puo' essere il rischidi perdersi.

INFO UTILI
PARTENZA CAPOLINEA ORE 8.30
PARTENZA VILLA ORE 9:00
CHILOMETRI 110 CON UN DISLIVELLO DI CIRCA 1500 MT
RIENTRO PREVISTO ORE 13

NON MANCATE E SPERIAMO NEL TEMPO

Nessun commento: