MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

martedì 6 dicembre 2016

IN BOCCA AL LUPO ELVI....

Sacrificio, studio, passione e un sogno che, a poco a poco, è diventato realtà. Classe 1994, casatese di Valaperta, Elvi Fumagalli ha tramutato la sua passione per lo sport in una professione a tutti gli effetti. Oggi è infatti un osteopata e massofisioterapista qualificato, tanto che da un paio d'anni collabora con atleti e squadre sportive di livello internazionale e non solo in quanto massaggia alcuni atleti del Makako team.Amante della bicicletta fin da piccolo, Elvi a sette anni inizia a pedalare tra le fila dell'Unione Sportiva Cassina de' Bracchi, a pochi passi da casa. Crescendo prosegue il suo percorso nelle varie categorie agonistiche e arriva sino agli Under23; in questa categoria i sacrifici sono tanti, gli allenamenti intensi e gli avversari forti. Il giovane casatese continua a gareggiare, ma la voglia di pedalare sembra esaurirsi, cerca nuovi stimoli. Li trova seguendo un corso professionale a Bergamo al termine del quale ottiene la qualifica di osteopata e massofisioterapista.
Nei primi mesi del 2015 decide di terminare la carriera di ciclista agonista, ma in gruppo ha diversi amici e conoscenti che, sapendo del suo nuovo lavoro, si affidano a lui per sedute di massaggio e trattamenti specifici.
Nell'estate del 2015 inizia a collaborare con alcune piccole squadre di ciclismo con cui segue alcuni eventi sportivi, gira il mondo e si accorge che il suo sogno di entrare nel mondo del ciclismo professionistico si sta realizzando: vede i grandi campioni da vicino, massaggia e passa le borracce ai ''suoi atleti'', fatica tanto ma inizia a farsi apprezzare.
Quest'anno un nuovo passo avanti: l'approdo al Team Androni Giocattoli. Nella squadra ciclistica italiana, Fumagalli lavora con colleghi esperti, viaggia tanto e impara moltissimo. Partecipa come massaggiatore a diverse gare, tra queste la Coppa Agostoni, i Campionati Italiani, il Giro di Cina e il Giro di Lombardia. Proprio la gara disputata ad inizio ottobre ha segnato la conclusione della stagione ciclistica di Elvi che descrive così il suo anno: ''indimenticabile, formativo, bellissimo. Un sogno che si è avverato''. 
 Dopo una breve vacanza, un po' di relax e qualche settimana lontano dalle biciclette, il ''masseur'' di Casatenovo è pronto per il 2017. Continuerà il rapporto con il team italiano che, alcuni giorni fa, in un breve ritiro, ha posto le basi per la stagione che inizierà in gennaio.
''Non vedo l'ora di iniziare'' ci ha confidato Fumagalli. ''Il lavoro è appassionante, in squadra ci sono tanti giovani e anche campioni, sarà un onore condividere con loro e con tutti i colleghi dello staff una nuova stagione''.

Nessun commento: