MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

mercoledì 13 maggio 2015

LA NOVE COLLI 2015 IN DIRETTA SU RAI SPORT 1

La 45ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico con i suoi 13 mila iscritti e con atleti provenienti da 48 Paesi diversi, non poteva sfuggire ad un importante canale nazionale come Rai Sport.Il 24 maggio 2015 – per la prima volta nella sua lunga storia – la Nove Colli sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1, il canale Rai dedicato al grande sport, alle dirette delle principali competizioni nazionali e internazionali.Dalle 13:10 alle 14:00 sul canale Rai Sport 1 andranno in onda le immagini, le interviste e i commenti dei giornalisti Rai presenti a Cesenatico per l’occasione.In particolare Cesenatico e la Nove Colli seguiranno un collegamento dal Gran Premio di Montecarlo di Formula 1 e precederanno una delle tappe più importanti del Giro d’Italia 2015: la 15ª frazione da Marostica a Madonna di Campiglio.Grande soddisfazione da parte del G.C. Fausto Coppi organizzatore dell’evento che proprio quest’anno festeggia il mezzo secolo di storia: “La Nove Colli in diretta su Rai Sport 1 è un po’ un sogno che si avvera – commenta il Presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada, che aggiunge – siamo orgogliosi di questa opportunità che la Rai ci ha offerto, sarà sicuramente un bellissimo biglietto da visita per la città di Cesenatico e per tutta la Romagna che avrà così la possibilità di essere in tv tra due miti dello sport nazionale e internazionale come la Formula 1 e il Giro d’Italia.”"In zona arrivo – spiega Spada - sarà allestito un salottino all’interno del quale i cronisti Rai parleranno delle fasi salienti della manifestazione ancora in svolgimento, ma soprattutto del cicloturismo nel senso più vero del termine.”Anche la Nove Colli produce una classifica, ma agli organizzatori è ciò che meno interessa; non a caso il motto della manifestazione è “Solo per passione”.Poi spiega il Presidente Spada: “Questo il motivo della scelta dell’orario. Daremo così a chi è casa la possibilità di gustarsi una pillola sul cicloturismo, sul suo fascino e sulla passione e di una terra, la Romagna, che ha nel suo DNA la bicicletta e l’ospitalità.  Tutto questo seduto comodamente sul divano dopo il pranzo domenicale e poco prima di una delle tappe più affascinanti del Giro d’Italia 2015 con arrivo a Madonna di Campiglio, la prima volta dopo il 5 giugno 1999”.Conclude: “Vedere il palinsesto Rai con la Nove Colli è qualcosa di speciale, 45 anni di impegno e di passione ci hanno portato qui, è incredibile, non posso che ringraziare tutti i soci e i volontari che hanno permesso alla manifestazione di crescere in questi anni”.Sarà possibile seguire la trasmissione anche in streaming dal sito http://www.raisport.rai.it/