MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

lunedì 19 giugno 2017

FINALMENTE IN BOCCA AL LUPO

Salve Makaki eccomi qui a raccontarvi la mia prima sportful sul percorso lungo.
Parto venerdi da Milano con la mia famiglia per arrivare a Feltre per ritirare il mio pacco gara.
Atmosfera tranquilla e distesa ma non penso cosa possa accadere il giorno successivo per il ritiro del pacco gara.
Il sabato mi dedico alla mia famiglia per rilassarmi e per staccare la spina anche se il chiodo fisso rimane per la mattina successiva.
Sveglia alle 5.30 per la solita colazione,mi sento tranquillo e so che faro' questa granfondo in compagnia del nostro amico Franco"Gallo" e Lamberti gia' compagno del giro del Demonio  a marzo.
La griglia purtroppo e' l'ultima ma fa niente tanto la giornata sara' lunga.
In griglia le facce sono tese ma la musica e il countdown dello speaker fanno venire i brividi.

Partiti ma sapendo  ciò che ci aspetta la mia banda decide di moderare la velocita' e arrivare ai piedi della prima salita:Cima Campo in completa rilassatezza.
Tra chiacchiere e risate affrontiamo i primi 18 kilometri di salita ma allo allo scollinamento dobbiamo attendere il nostro compagno di viaggi Luca che avverte i primi sintomi di acciacco.

Discesa tecnica e veloce che ci porta al bivio piu' atteso:Lungo o Medio.
Io,il Gallo,Jack e Davide amico di Luca deviamo di optare per il lungo mentre luca in maniera consapevole gira per il medio
Il falsopiano che ci porta ai piedi del Manghen ci fa perdere Jack ma noi proseguiamo lo stesso ed ecco il vero mostro della giornata:il Manghen
Lo affrontiamo senza strafare e continuiamo a sorpassare granfondisti stanchi ma anche molto strani
Il Manghen e' duro ma governabile ed eccoci allo scollinamento 
Io e Franco contenti ci facciamo un bel selfie e attendiamo il nostro nuovo amico di viaggio Davide che arrivera' subito dopo.
La discesa del Manghen tecnica e trafficata ci porta sul falsopiano che ci accompagna al passo Rollle.
La vista del passo e' splendida
E al ristoro diciamo che facciamo banchetto
Le pale di San Martino sono una perla e la giornata limpida le rende ancora più' splendide.
Discesa interminabile fino all'attacco del Croce d'aune che segnera' la fine delle salite di questa lunga giornatA
Ormai ci siamo l'impresa e' quasi al termine ci mancano solo 10 chilometri e la nostra 
Sportful sara' conquistata
Ci aspettiamo al Croce D'aune  e poi picchiata fino a Feltre
Ed eccoci entusiasti e felici come bambini per la conquista di una delle granfondo piu'dure.
Grazie a Franco e Davide per avermi fatto vivere una bella giornata in compagnia
 Inoltre questo evento porta a casa un altro makako












Nessun commento: