MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

martedì 22 novembre 2016

DOMENICA 27 NOVEMBRE:BATTAGLIA A SAN FERMO

Eccoci makaki per il giro per domenica prossima sperando che il tempo ci dia una tregua.
Partenza ufficiale da Varedo per dirigerci verso Como dove arriveremo per affrontare pronti via la salita di Sanfermo dal lato piu' suggestivo:quello che si affrontava al giro di Lombardia:
La San Fermo (della Battaglia) é la salita di casa dei cittadini - e ciclisti - di Como. E' diventata famosissima degli ultimi anni perchè decisiva per la vittoria delle ultime edizioni del Giro di Lombardia (2006-2009).
Nella sua brevità, 2.200 metri circa, se affrontata con impegno diventa abbastanza impegnativa. Difatti, pur non raggiungendo pendenze impossibili, si mantiene quasi sempre tra l'8 e il 9% ad esclusione dei metri iniziali e finali attorno al 6-7%.
Nel percorso non sono presenti deviazioni; mantenetevi sempre sulla strada principale. 



giunti in cima scenderemo verso Cernobbio per immeterci nel basso lungolago fino a Carate Urio
per affrontare a sinistra lo strappetto chiamato da molti il Piccolo Stelvio
un  piccolo strappetto di 600 mt ma molto impegantivo.
In cima ci sara' un momento di ricongiungimento per tornare verso Como dove a Cernobbio prenderemo di nuovo la salita di San Fermo da Sagninno per raggiungere poi la rotonda verso Chiasso
una salitella facile ma che lascera' il segno.
Giunto al confine svizzero ci dirigeremo verso la stadio del Chiasso dove affronteremo la salita piu' tosta della giornata:Pedrinate
La salita di Pedrinate è una salita molto apprezzata dai ciclisti comaschi e ticinesi. Pur essendo corta, circa 2,3 chilometri, ricorda per le sue pendenze la salita mitica brianzola del Lissolo. Solo il primo chilometro, caratterizzato da 3 tornanti, ha pendenza media attorno al 7%. Dopo si fa decisamente più impegnativa e sino all'arrivo le pendenze si attestano tra il 9 e il 12% con il tratto più impegnativo al 16% per circa 50 metri. Dalla partenza all'arrivo si percorre sempre la strada principale caratterizzata dall'asfalto in ottime condizioni. A circa un chilometro dallo scollinamento si trova la dogana di Pedrinate/Drezzo che permette di rientrare in Italia e dirigersi verso Senna Comasco e Cantù evitando l'attraversamento del centro di Como. 
Giunti al confine scollineremo per dirigerci verso San fermo della Battaglia dalla parte piu' dolce ma attenzione ai vari mangia & bevi che per i meno allenati potrebbero fare male.
Percio' vedremo il San fermo per ben 3 volte per poiu scendere verso Milano in picchiata via Comasina.
Dal capolinea sono circa 100 km  mentre da Monza sono circa 115 km.
Percio' makaki non mancate per questo ennesimo giro tosto.
INFO UTILI
PARTENZA DALLA VILLA REALE ORE 8.00 SERVE UNA NAVETTA
PARTENZA CAPOLINEA ORE 8.15
PARTENZA UFFICIALE ORE 8.30 DA VAREDO DI FRONTE ALL'HOTEL AS HOTEL

Corso Como, 52, 20812 Limbiate M
KILOMETRI 110 
DISLIVELLO 1600 MT
DIFFICOLTA MEDIA
RITORNO PREVISTO
12:30 CAPOLINEA
13:OO VILLA

NNNNJJJJ

Nessun commento: