MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

lunedì 16 maggio 2016

MAKAKI ALLA GIMONDI

Quasi quattromila ciclisti sono partiti da Bergamo (zona Lazzaretto) per la Granfondo Felice Gimondi-Bianchi, giunta ormai alla 20ª edizione.

Niente pioggia per fortuna domenica mattina, partenza «asciutta» per la Granfondo Gimondi, partita dal Lazzaretto di Bergamo per dirigersi verso le valli bergamasche. Un’edizione speciale per la corsa dedicata al campione di ciclismo: la manifestazione, infatti, compie 20 anni. Al via, ovviamente, il padrone di casa Felice Gimondi e insieme un ospite d’onore: l’assessore regionale allo Sport Antonio Rossi

Con allegria, voglia di pedalare e mettersi alla prova in questa manifestazione ormai storica per lo sport bergamasco, gli atleti (3904 iscritti) sono partiti alla volta della provincia, seguendo tre percorsi: corto, medio e lungo. Primi classificati nel percorso corto Tania Manzoni per le donne e Fabio Fadini per gli uomini; per il percorso medio Alice Donadoni e Matteo Cipriani; per il percorso lungo Simona Parente e Tommaso Elettrico. Da segnalare il bel gesto di Tommaso Elettrico che ha tagliato il traguardo tenendo le mani alzate insieme a Igor Zanetti, il secondo classificato. Sono 37 i comuni (Bergamo compreso) interessati dal transito della «Gimondi», con oltre 270 mila residenti.

All'appuntamento non potevano mancare che hanno partecipato a questo bellissimo evento.Ecco i risultati dei nostri ragazzi e ragazze

Percorso lungo
Percorso medio
Percorso corto
Anche questa bellissima granfondo e' stata fatta e la soddisfazione di arrivare al traguardo è sempre inimitabile sopratutto se ti danno anche la medaglia
Bravi Makaki







E

Nessun commento: