MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

venerdì 9 ottobre 2015

DOMENICA 11 OTTOBRE IL NOSTRO GIANNI VI RIMANDA A VARESE 2008

Domenica il nostro Gianni ci porta sulle strade del Mondiale di Varese del 2008 vinto dal nostro Ballan
Partenza ore 8:15 dall'Esselunga di Garbagnate direzione Varese.
Si affrontera' l'Alpe Tedesco
Si parte da Ganna, caratteristica cittadina sede della "Riserva Regionale del Lago di Ganna", famosa per la zona paludosa circostante, alimentata dal torrente Margorabbia e si sale verso l'Alpe del Tedesco, seguendo le indicazioni per Cuasso al Monte.
La salita e' lunga poco piu' di 4 chilometri ma non è da prendere sottogamba; non sono presenti cambi di pendenza impegnativi ma le pendenze restano quasi sempre attorno all'8%.
La strada è stretta e in alcuni tratti senza protezioni e può capitare che l'incrocio tra 2 auto vi costringa a fermarvi per attendere le manovre dei 2 mezzi.
Questa salita fa parte del circuito delle Cronoscalate Mondiali.



Dopo la discesa si andra' verso il Brinzio
E' un nome che tutti o quasi gli appassionati di ciclismo conoscono. Anche se la salita ha davvero poco da dire (unico tratto impegnativo un tratto di 300 metri in pavé nel comune di Rancio Valcuvia, dove inizia la salita), questa ascesa è stata più volte inserita nel percorso del Giro d'Italia (solitamente, quando inserita è l'ultima salita del giro che precede l'arrivo a Milano), qualche volta nel percorso del Giro di Lombardia, è un punto fisso della Tre Valli Varesine e, nel 2008 ha fatto parte del percorso iridato della prova a Cronometro (anche se  affrontato il falsopiano che parte da Varese). Nonostante non ci siano tornanti lungo la salita, le pendenze sono sempre molto contenute; si può fare tutta la salita con un rapporto anche piuttosto duro.
Il rientro e' previsto per le 13 via Varesina.
Percorso tosto considerando che il varesotto rimane sempre nervosetto.
KM  120 circa+
dislivello   1700
Difficolta' media