MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

giovedì 12 febbraio 2015

LA GRAN FONDO STRADE BIANCHE

Su due tracciati, un medio di 105,00 km e un lungo di 135,00 km, andrà in s
cena domenica 8 marzo la Gran Fondo Strade Bianche Trek, l’unica agonistica ufficiale, organizzata da ASD Ciclosport Poggibonsi guidata da Leonardo Salvi e Fabio Porciatti con la supervisione della Società Sportiva Dilettantistica RCS Active Team a r.l. e la collaborazione e del Comune di Siena.
I percorsi molto mossi e ondulati, sia sul piano planimetrico che altimetrico, privi di lunghe salite, ma costellati di strappi più o meno ripidi, si snoderanno in gran parte sul tracciato solcato il giorno precedente dai professionisti. Sul percorso medio saranno presenti circa 23 km di strade bianche divise in 6 settori, mentre sul percorso lungo saranno circa 29 i chilometri di sterrato divisi in 7 settori con fondo ben tenuto e ben battuto con tratti di difficoltà a “5 stelle”. Gli ultimi 3 segmenti saranno gli stessi percorsi dai professionisti, tutti con pendenze impegnative. Il primo dopo Monteaperti con pendenze a doppia cifra prima di ritrovare l’asfalto a Vico d’Arbia, il secondo con pendenze fino al 15% sulla strada di Colle Pinzuto e l’ultimo con pendenza massima al 18% che si conclude alle Tolfe. Poi l’ingresso a Siena da Porta Pispini e l’arrivo in Piazza del Campo.
La partenza e il quartiertappa, invece, saranno presso la Fortezza Medicea (Piazza Caduti delle Forze Armate).
La manifestazione, l’unica agonistica ufficiale, sarà la prima prova del Tuscany Bike Challenge evento targato Active Bike e realizzato in collaborazione con Vetrina Toscana, che esprime un modo nuovo di vedere, concepire e vivere il ciclismo, con un connubio ideale tra atleta e territorio. È aperta a tutti i cicloamatori e cicloturisti di età compresa tra i 18 e 70 anni in regola con il tesseramento Federale e/o Ente di Promozione. Le iscrizioni si effettuano tramite il sito ufficiale della manifestazione www.granfondostradebianche.it%20 oppure in loco presso la segreteria organizzativa il 7 e 8 marzo. Fino a fine febbraio la quota singola di partecipazione è di 36,00 €, da inizio marzo e fino al giorno 6 salirà a 40,00 €.
Il sipario sulla kermesse si alzerà sabato 7 marzo con l’inaugurazione dell’ Open Tuscany Area alla Fortezza Medicea, dove un mix tra aziende prestigiose del territorio toscano e grandi eccellenze enogastronomiche del comprensorio, grazie alla collaborazione di: Vetrina Toscana , agenzia della regione Toscana nata per valorizzare queste eccellenze e Associazione Italiana Sommelier Toscana che avranno modo di mostrare e far degustare i propri prodotti ai partecipanti entrando così in contatto con una terra come la Toscana ricca di imprenditori e culla del ciclismo, della cultura e del buon cibo e del buon vino. Si proseguirà con la classica “Strade Bianche” riservata ai professionisti, preceduta poco prima dalla prova al femminile riservata alle Donne Èlite neo debuttante nel calendario internazionale.
A rendere ancora più unica la manifestazione contribuirà il Title Sponsor della manifestazione, Trek Bicycle, grazie alla presenza al quartiere tappa il giorno dopo la gara dei professionisti del Team Trek Factory Racing e mettendo in palio, fra tutti i partecipanti che porteranno a termine la gara, l’ultimo ambito modello di bici da strada firmato Trek “Emonda SL8 Durace 2015”.