MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

giovedì 8 gennaio 2015

DOMENICA 11/01/15:BRIANZA VELENOSA

Salve Makaki e non,per domenica 11 gennaio il Tram ha previsto un giro inedito
che ho deciso di chiamare Brianza Velenosa.Partenza ufficiosa alle ore 8:00 dal capolinea per raggiungerre alle 8:30 la Villa Reale di Monza per la partenza ufficiale.In fila indiana ci porteremo verso Carate per imboccare subito la salita di Briosco.Da li saremo  nel cuore della Brianza per i continui su'e giu'tra Agliate e Capriano.

Capriano:Situato a circa 327 m s.l.m. deve il suo nome probabilmente al diffuso allevamento di capre in epoca romana, anche se alcuni studiosi sostengono una tesi più nobile sull'origine del toponimo facendolo derivare dal gentilizio romano Caprius.[senza fonte]
Per tutto il Medioevo non vi sono notizie certe sul paese, che segue sostanzialmente le vicende della vicina Briosco, nel XVI secolo il paese vede la visita del cardinale Carlo Borromeo (futuro San Carlo), che durante il suo viaggio di rievangelizzazione della Brianza ha l'occasione di dare indicazione in merito alla ristrutturazione della chiesa parrocchiale. Dai secoli successivi il paese assume il ruolo di residenza di campagna di alcune famiglie della nobiltà lombarda quali i Trivulzio, i Casanova e gli Annoni.

Da li ci porteremo verso Veduggio con Colzano e poi per Renate.Sara' un inizio scoppiettante e occhio ai continui cambi di ritmo che potranno segnare le gambe per l'altra meta' del percorso.
Giunti a Cremella si girera' per la discesa della Bevera per attaccare il Colle Brianza da Castello

 
Colle Brianza (da Castello)
L'edizione 2010 della Coppa Agostoni professionisti ha riportato alla ribalta questa famosissima salita della Brianza.
La vicinanza ai grossi centri abitati e il grado di difficoltà, adatto a tutti i tipi di ciclisti, ha reso questa salita tra le più trafficata, ciclisticamente, della Lombardia e di conseguenza di tutta Italia; in alcune domeniche primaverili il numero dei ciclisti impegnati nella scalata è veramente impressionante.
Le pendenze si mantengono tra il 5 e il 7%; solo i primi 1200 metri sono poco più impegnativi e attorno al km.1,2 si trova il punto più impegnativo; circa 50 metri al 12%, proprio prima di un breve tratto in falsopiano.
Poi si continua con pendenze più facili fino all'ingresso del centro abitato.
Carta d'identità
Dove siamo:Lecco , Lombardia , Italia
Partenza :Castello di Brianza
Arrivo: Colle Brianza
Lunghezza :mt. 3630
Altitudine partenza:mt. 303
Altitudine arrivo:mt. 526
Dislivello :mt. 223
Pendenza Media :6,14 %
Tempo medio: 0.14.49 (anno in corso)
  


 Discesa verso Garbagnate Monastero per riprendere la strada attraverso la leggera salita di Barzago' che ci porta a Barzano' 
poi scollinamento a Monticello e discesa verso Casatenovo per la solita picchiata
Sara' un giro molto nervoso con continui cambi di ritmo e dalle medie interessanti.Qui c'e' bisogno di gambe abbastanza allenate pronte alle ripartenze.
Alla fine saranno circa 100 km con un dislivello di 1100 mt.
Non mancate per questa domenica abbastanza vivace all'insegna del bel tempo.