MAKAKOTEAM

Patterned Text Generator at TextSpace.net

domenica 28 dicembre 2014

FROZEN :IL MAKAKO CONGELATO



Mattinata veramente insolita e molto fredda,ma i nostri
temerari Makaki hanno deciso di sfidare le temperature rigide(-4 al capolinea)per dirigersi in quel di Como

Tutti belli coperti alle 8:30 si parte e il nostro Davide posta che siamo tutti da reparto psichiatria.
Verso Como la temperatura si fa più clemente e ci si da battaglia fino a Carate Urio per la salita che ci porta sulla strada principale.L'idea di andare fino a Menaggio si va a farsi benedire così decidiamo di girare le bici e tornare verso casa ma prima sosta a Cernobbio per caffè e foto di rito.
Nel rientro verso casa Vincenzo ci fa assaggiare le sue salite preferite:Monte Olimpino e San Fermo da via Cardano.La voglia di battagliare e' poca è cosi si sale scambiando due parole.
Il rientro dalla Comasina è la solita sfuriata di Davide Lepre ma Cyril reduce dal sabato sotto la neve soffre e la media si abbassa.Incrociamo sulla strada altri colleghi Makaki e Fuorisoglia capitanati da Aroldi reduci anche loro da un uscita pazza direzione Argegno.
 Comunque una bella uscita in compagnia sperando che questa morsa di freddo polare ci abbandoni per riavere delle temperature più consone........a meno 4 fa freddo.
Intanto altri pazzi hanno deciso di uscire andando per ruote grasse
Sanna e Monti nel parco del Curone
Altri invece scappano da Milano e vanno in Liguria
Ma anche noi il 3 gennaio saremo lì per assaggiare temperature più miti
Alla prossima dal vostro inviato Favatar congelato

Nessun commento: